Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Logo Regione Emilia Romagna
Sezioni
Tu sei qui: Home Agenzia regionale Cerpic (Centri di pronto intervento)

Cerpic (Centri di pronto intervento)

La Protezione Civile regionale dispone a Tresigallo, in Provincia di Ferrara, del Centro di Pronto Intervento Idraulico e di Prima Assistenza (CERPIC), dotato di attrezzature e mezzi specialistici da utilizzare per le richieste di intervento in emergenza su tutto il territorio regionale, ed anche al di fuori.

La struttura è di circa 8000 metri quadrati, di cui 3500 metri quadrati adibiti a magazzini, locali, uffici, e i rimanenti 4500 ad area di deposito all’aperto.

Le principali competenze che fanno capo al CERPIC sono relative alla gestione delle strutture dei mezzi e dei materiali in deposito (carico, scarico, manutenzione, prestito, rientro e controllo) in collaborazione con il Coordinamento del Volontariato di Protezione Civile della Provincia di Ferrara (convenzionato con la Regione).

Presso il Centro sono stati inoltre immagazzinati i materiali ed i mezzi del Centro Assistenziale di Pronto Intervento (ex Capi) trasferito dallo Stato alla Regione a seguito del D.lgs. n. 112/98.

Il CERPIC è presidiato da collaboratori regionali che si occupano anche degli aspetti amministrativi relativi agli acquisti di nuove attrezzature ed all’eventuale assegnazione ad altri enti che fanno parte del sistema regionale di Protezione Civile (tra cui Vigili del Fuoco, Corpo Forestale dello Stato, Consorzi di Bonifica, Enti del Volontariato).

Il secondo Centro di Protezione Civile è stato di recente aperto in provincia di Bologna: 2.250 metri quadri per il deposito di container e strutture di pronto intervento sanitario per l’assistenza alla popolazione.


Strumenti personali